Terre del Mincio

 
Affacci dal Garda a Mantova al Po
PER FARVI VENIRE L'ACQUOLINA IN BOCCA
Mini tour tra dolce e salato nelle Terre dai mille sapori
share-facebookshare-twittershare-googleplusshare-pinterestshare-linkedinshare-mail
Home » Gli Itinerari » Gastronomia

mangiare Bussolano

Dolci

Si tratta di un'elaborazione povera e tuttavia gustosa che accompagnava - o meglio chiudeva - il pranzo, un poco diverso, della domenica o della festa; esso veniva presentato in diverse forme e con il dorso brillantato con zucchero, albume o confetture. Le origini di questo dolce si fanno spesso risalire alla metà del XVII secolo ma in verità sono molto più antiche. Così Isabella d'Este bollava il bussolano che a lei faceva bruciore ma che, tuttavia, era ampiamente "spazzolato" dai suoi figli: "Ringratiamo molto de la festa mandatane, de la quale non havemo però mangiato perché ritrovamo che ci fa male nel stomacho, inducendoci certo brusore; ma l'havemo data ad Hercule et Ferrante, che in loco nostro l'hanno goduta".

Ingredienti

  • Farina bianca 250 g
  • Zucchero 70 g
  • Burro 70 g
  • Uova 1
  • Lievito per dolci 1/2 bustina
  • Passito dei Colli 2 cucchiai
  • Scorza di limone grattugiata
  • Vanillina

Procedimento
Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto sodo. Imburrare e infarinare una teglia e disporvi l'impasto dandogli una forma a ciambella. Pennellare la superficie con un po' di latte e spargervi sopra dello zucchero in granella. Cuocere a 170° per 30 minuti. Ottimo per le colazioni.

Bussolano
 
Parco del Mincio Regione Lombardia Regione Lombardia
2014 Ente Parco del Mincio
ente capofila progetto "Terre del Mincio dal Garda al Po"

Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550
Fax 0376/362657
Email info@parcodelmincio.it
Posta certificata parco.mincio@pec.regione.lombardia.it
Creative Commons License
seguici su

youtubetwitterfbinstagram