Terre del Mincio

 
Affacci dal Garda a Mantova al Po
IL TURISMO
Tutto quello che c’è da sapere per organizzare un visita nelle Terre del Mincio
share-facebookshare-twittershare-googleplusshare-pinterestshare-linkedinshare-mail
Home » Il Turismo

In Camper nelle Terre del Mincio

Arrivare con il camper, la roulotte, la tenda a Mantova sarà un'esperienza molto interessante per le disponibilità che il territorio offre.
Mantova, insieme a Sabbioneta è sito Unesco. Castellaro Lagusello e Grazie di Curtatone sono "Borghi più belli d'Italia"; le "Valli del Mincio" sono "Destinazione turistica EDEN d'eccellenza" e tante altre località che se anche non riconosciute sapranno stupirvi.
Non è difficile trovare da parcheggiare (l'utilizzo delle aree di sosta è caldamente consigliato), ma fuori stagione esistono molte opportunità.
Non dimenticate di portare con voi la bicicletta: le due ruote sono il miglior mezzo per visitare in tranquillità i diversi luoghi non di "massa" che sono suggeriti anche qui.
Nella provincia di Mantova ben 400 km sono fruibili come piste ciclabili!

Spostandosi con il camper di una manciata di km e a volte appena di metri dalle aree sosta, si entra in un "mondo diverso" perchè diverso è l'ecosistema del territorio.

Troverete Camper Solidale Mantova sempre a disposizione per ogni consiglio o chiarimento per il vostro soggiorno entrando nel sito www.camperclubmantova.com o telefonando al 3355822056 (recapito del presidente del Camper Solidale Mantova). L'associazione è stata insignita dell'onorificenza di "Ambasciatore per il turismo itinerante per i Comuni di Curtatone e San Benedetto Po"

Punto di sosta o pernottamento

  • Borghetto, Coordinate GPS: 45.355399,10.720156
  • Monzambano, Coordinate GPS: Lat. 45° 23' 21'' Log. 10° 41'
  • Pozzolo sul Mincio, in riva al Mincio
  • Soave, presso Parco delle Bertone
  • Goito, presso area commerciale
  • Grazie di Curtatone, Coordinate GPS + 45° 09' 12.80'' + 10° 41' 28.10'' 
  • Mantova Sparafucile Coordinate GPS + 45∞ 10' 2'' + 10∞ 47' 51''
  • San Benedetto Po Coordinate GPS + 45∞ 2' 34.45" +10∞ 56' 3.41"

Descrizione del percorso
Utilizzando il Camper con bici a seguito, il Mincio e il suo entroterra diventa un percorso fantastico! Nelle varie aree sosta è possibile raggiungere ogni angolo delle Terre del Mincio e dell'area protetta Parco del Mincio con le sue Riserve Naturali e oasi di natura come Parco delle Bertone e Bosco Fontana oltre alla città di Mantova, il Forte di Pietole a Virgilio, musei e percorsi in navigazione.

Spunti di itinerari
Gli itinerari proposti, sono quelli proposti nelle varie sezioni del portale (dai quali si possono scaricare le mappe dettagliate) e in parte raccontati nel filmato "Le terre del Mincio tra Garda e Po", sfruttando parte dei 400 km di piste ciclabili che la Provincia mantovana offre.
Ecco qui alcuni spunti delle possibili tratte, in base all'area di sosta scelta:

  1. Sosta camper a Monzambano o Borghetto: in bici sino a Peschiera e rientro, poi giro delle colline moreniche e rientro ai camper.
  2. Sosta a Grazie di Curtatone: in bici a Rivalta, Sacca, Goito. Poi, Grazie, in barca + bici sino alla sponda opposta del Mincio, Maglio, Parco delle Bertone (sosta) rientro per Bosco della Fontana, Mantova, Valletta Belfiore poi in barca + bici a Grazie.
  3. Grazie, bici sino a Mantova su pista ciclopedonale, visita del parco periurbano sui laghi di Mantova, visita della città e dei suoi monumenti (possibili visite con guide), rientro.
  4. Sosta a Sparafucile, bici sino all'imbarcadero poi nave + bici sino a San Benedetto Po, Se solo in bici si visitano gli stabilimenti idrovori di bonifica ed il Forte di Pietole, la chiusa di Governolo, rientro ai camper.

Durata: Dalle 3 alle 4 ore per percorso

Adatto a tutti, anche a portatori di Handicap lieve.
Per informazioni su servizi ed accompagnamento telefonare al 335/5822056 oppure info@camperclubmantova.com
in collaborazione con Provincia di Mantova e Collegamento Provinciale del Volontariato Mantovano

Recapiti per info: 335/582205 (Associazione Camper Solidale Mantova)


Altri possibili itinerari nelle Terre del Mincio

Nel parco del Mincio
La ciclabile Peschiera-Mantova, una delle più belle ed interessanti percorsi in bici, offre ampie possibilità anche ai turisti itineranti.
Le soste per camper nel percorso dal Garda al Po offre diverse opportunità Borghetto, sulle rive del Mincio è la prima area attrezzata che si trova nel percorso per chi proviene da Peschiera.
Segue Monzambano con un'ampia area, poi Pozzolo di Marmirolo, molto vicina al fiume ed ideale per gli appassionati alla pesca, a seguito Goito paese che ricorda la prima battaglia per l'indipendenza italiana, continuando il viaggio, a Sacca di Goito punto sosta per gli amanti del canottaggio per un percorso nel parco del Mincio, si prosegue per Rivalta sul Mincio con un centro visita del Parco e museo etnografico dei mestieri del fiume e dotato di un ostello per la gioventù e punto di ristoro. Assieme a Rivalta, un altro fiore all'occhiello delle Terre del Mincio è il borgo di Grazie di Curtatone con un'area sosta da oltre 100 posti, molto bella, adatta soprattutto per famiglie. Interessante il Santuario, il museo del Madonnari, le gite in barca con i Barcaioli del Mincio nelle valli del Mincio.
Da visitare, sia usando il camper che usando la bicicletta o altri mezzi, il Parco delle Bertone, centro di ripopolazione della cicogna bianca e poco distante il Bosco della Fontana, antica riserva di caccia dei Gonzaga.
Continuando nel percorso del Parco del Mincio, oltre che visitare il centro storico di Mantova di cui il prestigioso riconoscimento di sito UNESCO insieme a Sabbioneta, seguire il percorso per "La Vallazza" in cui trova spazio il Forte di Pietole, forte della metà dell' 800 utilizzato dai francesi prima e dagli austriaci poi ed utilizzata nella prima guerra come polveriera e conservato perfettamente. Per visite obbligatoria la prenotazione.
E' possibile anche la navigazione, (motonavi Andes Negrini) partendo dal lago di mezzo ed arrivare al Po. Durante il percorso oltre che verificare la flora e la fauna padana, si possono vedere le idrovore e transitare nella chiusa per poi immettersi nel fiume Po ed arrivare sino a San Benedetto Po (uno dei Gioielli d'Italia). Possibilità di navigazione con bicicletta a seguito.

Le Aree di sosta camper nelle Terre del Mincio

Area di sosta camper
 
Barca + bici a Mantova
Barca + bici a Mantova
 
In bici a Grazie
 
In maggio con "Roundabike" escursioni nel Parco del Mincio
 
 
Parco del Mincio Regione Lombardia Regione Lombardia
2014 Ente Parco del Mincio
ente capofila progetto "Terre del Mincio dal Garda al Po"

Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550
Fax 0376/362657
Email info@parcodelmincio.it
Posta certificata parco.mincio@pec.regione.lombardia.it
Creative Commons License
seguici su

youtubetwitterfbinstagram