Terre del Mincio

 
Affacci dal Garda a Mantova al Po
TERRE DI FORTI TORRI E CASTELLI
Il passato forgia l’identità delle Terre del Mincio
share-facebookshare-twittershare-googleplusshare-pinterestshare-linkedinshare-mail
Home » Gli Itinerari

Quattro itinerari tematici "Il Mincio e la Guerra"

Il Mantovano fu spesso teatro di scontri ed eventi bellici che nel corso dei secoli sconvolsero l'Italia settentrionale. Da sempre caratterizzato da un fragile equilibrio tra terra e acqua questo territorio entrò, infatti, a far parte di sistemi fortificati messi a punto nel tempo da differenti entità statali in base a rinnovate esigenze difensive e in relazione alle costanti evoluzioni dell'arte della guerra.

Fu in particolare la città di Mantova che per la sua peculiare conformazione geografica assunse un significativo valore strategico-militare. Cerniera di collegamento tra il Veneto e la Lombardia, proprio il fiume Mincio fu teatro dei maggiori conflitti che, nei secoli, sconvolsero il Nord Italia. Ne sono testimonianza le numerose fortificazioni che, organizzate in scacchieri, hanno dato vita a differenti sistemi difensivi lungo l'asta del fiume, in un disegno tenuto insieme dalla natura.
Manufatti, opere e monumenti sono oggi silenziosi emblemi della storia militare del territorio ed elementi essenziali del disegno del paesaggio, per la loro quantità, la qualità e la rilevanza. Questi elementi compongono un nuovo tema turistico, "Forti, castelli e torri: il Mincio e la guerra", articolato du quattro diversi itinerari.

 
Il Mincio e la Guerra - Itinerario n. 1
Il Mincio e la Guerra - Itinerario n. 2
 
Il Mincio e la Guerra - Itinerario n. 3
Il Mincio e la Guerra - Itinerario n. 4
 
 
<>
 

Percorsi realizzati nell'ambito delle azioni di sistema del progetto "Terre del Mincio", Parco del Mincio ente capofila, autore Claudia Bonora Previdi.

Forti Torri Castelli

PDF Miniguida: fai il download
"Forti, torri e castelli. Il Mincio e la guerra. Itinerari turistici"
Collana editoriale "Terre del Mincio", itinerari tematici
Ideazione e coordinamento editoriale Parco del Mincio - Autore: Claudia Bonora Previdi

Crediti foto: Accademia Nazionale Virgiliana, Archivio Parco del Mincio, Biblioteca Comunale di Treviso, Biblioteca Comunale Teresiana Mantova, Claudia Bonora Previdi, Gian Pietro Brogiolo - Lisa Cervigni - Giovanni Zandonella Maiucco, Collezione Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Consorzio di Bonifica Territori del Mincio, Fondazione d'Arco Mantova, Alberto Pedroni - Exploring Academy, Pro Loco di Ponti sul Mincio - foto Ivan Fortunato, Wikimedia.

L'utilizzo dei materiali archivistici è stato autorizzato dai rispettivi Istituti, che ringraziamo di cuore.
Ringraziamenti: Comune di Mantova, Società per il Palazzo Ducale

Castelli

Info utili
Per approfondimenti: www.terredelmincio.it - www.mantovafortezza.it
Per escursioni guidate sugli itinerari descritti (per gruppi): segreteria didattica Parco del Mincio 0376/228320 - didattica@parcodelmincio.it

Per eventuali visite alle strutture fortificate: Forte Ardietti: 0376/88121 | Forte di Pietole: 0376/283037 | Forti di Borgoforte e Motteggiana: 0376/641411

Per escursioni guidate al Museo diffuso del fiume e conca del Bertazzolo a Correggio Micheli e Governolo: 340/8806468

 
Parco del Mincio Regione Lombardia Regione Lombardia
2014 Ente Parco del Mincio
ente capofila progetto "Terre del Mincio dal Garda al Po"

Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550
Fax 0376/362657
Email info@parcodelmincio.it
Posta certificata parco.mincio@pec.regione.lombardia.it
Creative Commons License
seguici su

youtubetwitterfbinstagram