Terre del Mincio

 
Affacci dal Garda a Mantova al Po
IL TURISMO
Tutto quello che c’è da sapere per organizzare un visita nelle Terre del Mincio
share-facebookshare-twittershare-googleplusshare-pinterestshare-linkedinshare-mail
Home » Il Turismo » InfoPoint Terre del Mincio

Museo Diffuso del Fiume

Via Nino Bixio, 10 - località Governolo
46031 Bagnolo San Vito (MN) | Localizza sulla mappa
Comune: Bagnolo San Vito  Regione: Lombardia


E-mail: info@museodiffusodelfiume.it
Web: www.museodiffusodelfiume.it

E' stato inaugurato, sabato 19 ottobre 2013, il Museo Diffuso del Fiume-Conca del Bertazzolo.

Il Museo Diffuso del Fiume-Conca del Bertazzolo nasce grazie alla fruttuosa collaborazione delle Amministrazioni Comunali di Bagnolo San Vito e di Roncoferraro, insieme a Regione Lombardia, per un progetto culturale nato, cresciuto e maturato negli anni scorsi nell'ambito del "Museo Diffuso" Conca del Bertazzolo e del più vasto comprensorio dell'Ecomuseo della risaia, dei fiumi, del paesaggio rurale mantovano.

Oggetto dell'indagine di archeologi e storici una porzione di territorio, quella del Basso Mincio da Mantova al Po, strategicamente importante per la storia della città di Mantova e del suo territorio. In un percorso fondato su basi scientifiche, ma volutamente didattico, costituito da pannelli esplicativi a diversi livelli di lettura, da modelli e video in lingua italiana e inglese, gli esperti ne hanno colto l'evoluzione nel tempo, dall'antichità ai giorni nostri. Il risultato è quello di un suggestivo percorso il cui filo conduttore è costituito dall'acqua, intesa come risorsa indispensabile all'insediamento, all'agricoltura, alla difesa militare, alla comunicazione e al commercio. Elemento vivificante e al contempo, con le alluvioni, minaccia alla sopravvivenza delle comunità rivierasche e più estesamente della stessa Mantova, del Serraglio e delle basse terre orientali. Guida di eccezione è Gabriele Bertazzolo (1570-1626), il più famoso degli ingegneri idraulici mantovani, dalla cui professionalità sono dipese, anche dopo la sua morte, le sorti della città e del Ducato gonzaghesco.
Il Museo è stato allestito nella ex Casa dei Concari, recuperata anche grazie a un contributo dell'ente Parco del Mincio, accanto alla sua più celebre creazione, la conca di navigazione, parte integrante del percorso di visita con la novecentesca conca Vittorio Emanuele III e il moderno scaricatore di Mincio.

Al museo si possono svolgere alcuni laboratori didattici

Orari:

da marzo a ottobre

  • domenica 10,30 – 12,30 / 14,30 – 18,30


Ingresso:

Prezzo biglietti

  • singolo Euro 2,00
  • visita guidata Euro 50,00/gruppo (su prenotazione)
  • ingresso + laboratori didattici Euro 7,00 (su prenotazione)
  • cumulativo ingresso e laboratori didattici Museo del Fiume + Forcello  Euro 12,00


INFO E PRENOTAZIONI
tel. 340 8806468 - e-mail: prolocobagnolosv@gmail.com

DIREZIONE SCENTIFICA
prof. Carlo Togliani

GESTIONE
Pro loco di Bagnolo San Vito e Pro loco di Roncoferraro


Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
 
Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
 
Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
 
Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
Infopoint Terre del Mincio: Museo Diffuso del Fiume
 
Parco del Mincio Regione Lombardia Regione Lombardia
2014 Ente Parco del Mincio
ente capofila progetto "Terre del Mincio dal Garda al Po"

Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel 0376/391550
Fax 0376/362657
Email info@parcodelmincio.it
Posta certificata parco.mincio@pec.regione.lombardia.it
Creative Commons License
seguici su

youtubetwitterfbinstagram